Eventi: San Valentino

San Valentino ad ogni età

Come siamo impegnati in questo periodo. Una festa dentro la festa. Non abbiamo finito di mangiare la lasagna che ci arriva il bacio perugina dal nostro “innamorato”. Ma come cambia il nostro modo di dichiararci l’amore reciproco in questo giorno?

San Valentino festeggiato fino ai 20 anni.

È l’amore più tenero. I fidanzatini alle “prime armi” che hanno grandi sogni ma non grandi possibilità economiche, perché ancora studenti o ai primi lavoretti. Mettono da parte quanto possono per fare il regalino più originale a cui stanno pensando da mesi. Lui con il sorrisetto pensa al posto più romantico dove portare la sua lei. L’abbigliamento curato, lei con il trucco impeccabile e una serata con i fiocchi.

L’amore festeggiato fino ai 30 anni.

Illustrazione pubblicitaria dei Baci Perugina
Questa è l’età in cui siamo più consapevoli di noi stessi, abbiamo già qualche risorsa economica da parte e finalmente vogliamo conciliare il festeggiamento con qualcosa di più “esplosivo”. Un viaggio all’estero o in un albergo degno di sottolineare l’evento e magari con una spa di coppia. Il relax e un momento per noi dopo giornate piene di impegni e di stress.

L’amore ai 40.

L’amore ai 40…lo cerchiamo nei cestoni dei giochi dei bimbi disordinati. Vi spiego perché: prima di tutto ci dobbiamo ricordare dell’evento, perché se prima era l’Evento per eccellenza, raggiunti i 40 diventa “oggi c’è forse qualcosa da festeggiare?!? La data mi dice qualcosa…”. Nell’ipotesi in cui c’è ancora la voglia di festeggiare la domanda è: andiamo in quel ristorantino, vicino casa però eh, così facciamo qualcosa di diverso? Ma poi con i bimbi che fanno casino non è meglio restare a casa? Va bene, ma facciamo almeno una cenetta deliziosa. Ok, ore 19:30 ancora in giro a prendere bimbi seminati da qualche parte dopo una giornata di lavoro intenso e le ultime commissioni da fare, parte inesorabile la telefonata: “Caro/a, prendo qualcosa di veloce al supermercato, magari dopo cena…”.
Dopo cena si parte con la corsa ad accompagnare a dormire i pargoli dopo il ciclo di aerosol, racconto fiabe, e chi più ne ha più ne metta e il festeggiamento viene rimandato in data da destinarsi…#celapossiamofare
E il regalo?...un bacio perugina!

Commenti